L’abito non solo fa il monaco, ma è parte di te!

8 Feb 2018blog

Le pillole della style coach

#abito #capelli #scarpe #TieniLaSchienaDritta #SembriMioNonno

Stereotipi e pregiudizi parte 1

Se una persona è curata, si veste bene e ha addirittura un proprio stile, vuol dire che…:

  • è stupida
  • è poco profonda
  • è poco seria
  • è superficiale
  • è oca (questo solo se è femmina perché al maschile si tende ad essere più soft… ovvero gli si dà della “checca” o del “damerino”!)
  • non ha valori

Ci piace pensare questo perché:

  1. a volte proviamo invidia per chi appare meglio di come ci vediamo e ci sentiamo noi;
  2. oppure perché, fin da piccoli, ci hanno trasmesso questi cliché e pregiudizi che noi abbiamo accettato e fatto nostri come fossero la verità assoluta, si chiamano credenze.

Vuoi un esempio di queste credenze?

  • Le persone intelligenti non perdono tempo a vestirsi e indossano la prima cosa che trovano.
  • Le donne serie non si truccano (soprattutto se mamme) e mantengono il tipico taglio di capelli da nonna Belarda per tutta la vita (e a volte anche oltre #PerFavoreCrematemi).
  • Omo de panza, Omo de sostanza (ma di cosa stiamo parlando??? Omo de panza rischia l’infarto, ha un eccesso di sudorazione… ed è pure antiestetico!).
  • Tutte le bionde sono stupide (ueh, andiamoci piano che sono diventata bionda da poco!).

Quando si parla di immagine è facile cadere vittima di stereotipi. Questa nostra società improntata sull’apparenza ha fatto credere a molte persone che investire sulla cura del proprio aspetto sia qualcosa di troppo frivolo, futile e superficiale.

Oppure l’opposto… Se non ti vesti in un certo modo, se non hai i capelli in un altro e non indossi certi oggetti, la gente ti considera nessuno.

Sono due modi di pensare scorretti alla stessa maniera, uno si fonda sulla trascuratezza e l’altro sul dare troppo peso al proprio look nel tentativo di comunicare qualcosa di artificioso e poco autentico.

Tutti gli esseri umani sono fatti di corpo, mente e anima. Non abbiamo solo la mente o l’anima, ma anche un contenitore in dotazione.
Questo contenitore è prezioso come ogni altra parte, perché noi siamo preziosi nella nostra interezza e non in una sola dimensione.
E’ come dire: voglio bene solo alla metà di me, l’altra non mi interessa neanche.

Quando vediamo una persona per la prima volta, in soli 20 secondi ci facciamo un’idea di lei! 20 secondi e non abbiamo ancora proferito parola.
La coerenza nel nostro outfit e nel nostro modo di porci è fondamentale per passare il giusto messaggio di noi.

Ricordiamoci che quando comunichiamo con gli altri veniamo:

  • Prima visti
  • Poi sentiti
  • E infine compresi.

L’immagine non deve essere frutto di artifizi e strategie per far credere agli altri qualcosa di falso su di noi. Ma serve a rispecchiare a pieno il nostro essere per essere coerenti a tutti i livelli.
Lo stile di una persona non va mai ricercato nella moda ma nella sua stessa essenza.
Mi dispiace dirlo, ma in giro è pieno di persone che a prima vista sono tutte uguali e appaiono senza personalità. Questo perché non riescono a definirsi nemmeno con sé stesse e non sono in grado di valorizzare il proprio aspetto.

  • E tu come ti vesti?
  • Sai come valorizzare il tuo aspetto?
  • Ti sei mai chiesto cosa comunichi con il tuo look (ovvero cosa pensano gli altri di te)?

Se vuoi imparare a valorizzare anche il tuo “contenitore” continua a seguirmi o contattami per una sessione personalizzata.

Diventa Invulnerabile e valorizza te stesso come meriti!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS “CONCENTRAZIONE 10X”!

Scopri come restare concentrato nell’era delle distrazioni.